Le parole di Angelo Giorgetti a Radio Bruno a poche ore dal fischio d'inizio di Fiorentina-Genk sul momento dei viola e Vincenzo Italiano.

Giorgetti: "Manca pochissimo per essere una grande squadra, da tanto"
Angelo Giorgetti

Le parole di Giorgetti:

“Si arriva ad un punto ciclicamente in cui è necessario vincere per riportare la serenità nel gruppo. La sconfitta col Milan ha fatto molto male, ma è simile a tante altre già viste. L'insofferenza mostrata da Italiano con quell'uscita nel postpartita sui gol sbagliati mi preoccupa, prima la mascherava ma adesso non gli riesce più e se traspare all'esterno figuriamoci cosa accade dentro. Sono giunto alla conclusione che per fare il salto di qualità ed essere una grande squadra ti servano per forza grandi giocatori. La Fiorentina ne ha solo due Bonaventura e Nico Gonzalez, se non ne hai cinque o sei di quel livello il dominio sul piano del gioco non si concretizza. Dovrebbe variare qualcosa Italiano, se giochi sempre nello stesso modo le altre squadre poi ti conoscono e non ti concedono spazi.”

LEGGI ANCHE:

https://www.fiorentinauno.com/news/541185707526/buso-italiano-deve-saper-cambiare-quando-le-cose-non-girano

Dove vedere Fiorentina-Genk, streaming gratis e diretta TV8 o Sky?
Fiorentina, una stagione con un saliscendi di emozioni, dall'entusiasmo all'irritazione

💬 Commenti