Fiorentina
Fiorentina

Nelle pagine odierne, la Gazzetta dello Sport ha commentato, nello spazio Moviola, la prestazione dell'arbitro Marinelli e dei suoi assistenti durante Fiorentina-Parma, sottolineando qualche sbavatura ed errore dovuto alla fretta di dover decidere in tempi brevi su alcuni episodi chiave.

“Arbitro frettoloso”

Questo quanto si legge nella Gazzetta: “Un Marinelli precipitoso in entrambi i rigori assegnati. Bravo a lasciar correre il sandwich-light (20’) su Bonny, giudica subito da penalty il tocco di braccio di Circati (30’): serve il Var per dire che il colpo è fuori area.

AIA
AIA

“Altra scelta frettolosa allo scadere”

Conclude la sua analisi la Gazzetta sul rigore concesso alla Fiorentina dopo il tocco di mano di Osorio del Parma: “A 3’ dal 90’, altra scelta frettolosa: Marinelli in questo caso è coperto ma sembra lasciar correre. Il Var c’è: braccio largo di Osorio, penalty netto. Due dubbi: Milenkovic su Charpentier e il braccio di Ranieri.

La Repubblica: "Una notte infinita per la Fiorentina"
La Gazzetta: "Viola inguardabile. Italiano ha le sue colpe"

💬 Commenti