Foto di Giacomo Morini ©
News

Spezia occhio al deposito del contratto di Dragowski

Il portiere polacco è passato allo Spezia ma attenzione al suo contratto il suo futuro è ancora da definirsi

22.08.2022 14:20

Come si legge su Il Secolo XIX, lo Spezia e l'ex portiere della Fiorentina Dragowski, con la Fiorentina contraria, non avevano inserito nel contratto triennale la clausola rescissoria, dandosi tempo fino al 15 settembre per variare la postilla. Lo Spezia ha versato per il giocatore 2 milioni di euro più bonus, pagabili in più annualità con una percentuale sulla rivendita: la Fiorentina detiene il 50 per cento in caso di cessione, ma al netto dei costi. Se il polacco si liberasse a 8 milioni per il Southampton nel prossimo giugno, lo Spezia dovrebbe a Commisso la metà dei 6, dedotti anche dello Adesso la clausola sembra poter rispuntare.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Ex viola, David Hancko è un nuovo giocatore del Feyenoord