Terracciano (ph. G.Morini)
Terracciano (ph. G.Morini)

Pietro Terracciano è intervenuto ai microfoni di Sky Sport dopo il passaggio in finale a seguito del pareggio contro il Club Brugge.

Sulla parata decisiva che ha portato la Fiorentina in finale

E' stata molto complicata, l'ho vista sbucare all'ultimo. Sono contento per aver fatto una parata così importante e lo sono anche per la squadra. Abbiamo fatto un percorso straordinario, deve essere un orgoglio per tutti noi. La soglia di attenzione nei minuti di recupero si alza, non possiamo mollare mai di un centimetro. Nel recupero devi avere ancora più attenzione. La sensazione che ho avuto è la stessa di quando un attaccante fa gol

Sulle critiche e su mister Italiano

Sono orgolioso di me, non ho bisogno di togliermi qualche sassolino. Ho sempre lavorato sodo, le critiche ci saranno sempre ma io sono contento per me e i compagni. Il Mister è stato fondamentale per me, anche dopo i 30 anni si può migliorare. Da parte di tutti c'è sempre stata massima disponibilità. So di essere un giocatore diverso da quando c'è lui, gli posso essere solo grato

Pietro Terracciano
Terracciano

Sul gioco della Fiorentina 

Il nostro stile di gioco ci ha portato alla seconda finale. Non si tratta di essere imprudenti, ci sono momenti in cui soffri di più però penso che i pregi del nostro gioco siano molti di più che dei difetti

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa.  nn nn nn nn nn nn nn

Fiorentina, nuovo tentativo per Gudmundsson? Lui vorrebbe restare in A...
Beltran (Sky): "Rigore? Ecco cosa mi ha detto Nico. Biraghi nostro leader. Batistuta.."

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi