Graziani
Graziani

L'ex attaccante della Fiorentina Ciccio Graziani ha parlato così a Radio Bruno Toscana di Andrea Belotti e Vincenzo Italiano

Su Belotti

Contro il Milan gli ha fatto una grande parata Maignan, anche se avrebbe potuto calciare meglio. Per l'impegno gli darei sempre voti altissimi, perché è uno che davvero esce con la maglietta sudata, però gli attaccanti devono segnare e per adesso lui non ci sta riuscendo

Belotti

 

Su Italiano

I discorsi sul futuro di Italiano - ha aggiunto Graziani -  li avrei rimandati a fine stagione. Andare dalla Fiorentina e manifestare la volontà di andare via non mi è piaciuto come atteggiamento, perché in caso di Europa League ci sarebbe il rinnovo automatico dell'allenatore e la squadra è ancora in corsa per arrivarci. Se Vincenzo va via non mi dispero, però adesso è l'allenatore della Fiorentina e deve avere rispetto per il club che gli ha dato fiducia e che lo sta pagando

Le voci di mercato su Italiano

Il primo obiettivo di De Laurentiis resti Antonio Conte: presentarsi ai nastri di partenza con lui in panchina, anche se gli azzurri non dovessero qualificarsi alle coppe, rilancerebbe le ambizioni del Napoli per ritornare competitivi per lo scudetto e per una qualificazione alla Champions. Resta comunque un'operazione complicata: il tecnico se non gli viene costruita una squadra ad hoc difficilmente si lascia convincere. Quello che ci dice il campo è che alla fine di questa stagione la Fiorentina ed Italiano prenderanno due strade diverse. Qualora Italiano e Commisso decideranno di non proseguire insieme, se il tecnico sarà libero e se il Napoli non riuscirà a prendere Conte, Vincenzo Italiano sarà il primo nome sulla lista di Aurelio De Laurentiis.

Fiorentina, come arrivano i gol? La classifica nei gol di testa e nei gol dentro l'area
Il primo nome della lista come sostituto di Italiano è quello di Daniele De Rossi

💬 Commenti