Belotti (ph. acffiorentina.com)
Belotti (ph. acffiorentina.com)

L'attaccante della Fiorentina Andrea Belotti si è sbloccato oggi alla prima da titolare con la maglia viola contro il Frosinone, partita poi terminata col risultato di 5-1 in favore della squadra di Vincenzo Italiano. Il giocatore ha poi rilasciato alcune dichiarazioni nel postpartita ai microfoni di Sky Sport, ecco di seguito le sue parole.

La presentazione di Andrea Belotti da nuovo giocatore viola
Andrea Belotti

Le parole di Belotti

“Una giornata fantastica. E' stato bellissimo segnare subito sotto la curva, Era importante tornare a vincere e a divertirci. Fare cinque gol significa che ti sei divertito e che hai giocato bene e oggi questa è la cosa importante.”

Sul bisogno reciproco tra lui e la Fiorentina

“Sono arrivato da poco e avevo bisogno di una squadra che mi consentisse di esprimermi. Quando ho saputo di questa opportunità ho deciso di venire qui. Ho parlato col mister e qua so di poter avere l'occasione di mettermi in mostra e di dimostrare il mio valore.”

Su una convocazione in nazionale

“L'Europeo è un mio personale obbiettivo che passa dalle mie prestazioni in campo e con la maglia della Fiorentina. Se poi arriverà la chiamata sarò orgoglioso di rispondere presente e vestire l'azzurro.”

Le parole di Salvioni, primo allenatore di Belotti  

“Belotti è un ragazzo umile con un grande spirito di sacrificio, volontà e voglia di migliorarsi. E' un attaccante che quando vede la porta calcia, non importa se col destro o col sinistro. E' cresciuto tantissimo durante il suo percorso e si è sempre distinto per la sua umiltà. E' un giocatore che personalmente schiererei sempre titolare. Un attaccante di razza e lo ha dimostrato col passare del tempo. Negli ultimi anni gli sono mancati fiducia e un minutaggio adeguato, ma credo che nel giusto ambiente possa tornare ad essere il giocatore che era un tempo.”

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/545279348230/fio-5-1-fro-la-moviola-travolgente-viola-ok-feliciani

 

 

 

 

 

Pagelle F1, Fiorentina - Frosinone: Funambolo Ikonè, il Gallo alza la cresta, la Fiorentina ne fa cinque
Gelli (DAZN): "Risultato pesante, dovevamo essere più cinici"

💬 Commenti