Foto di Giacomo Morini ©
Rassegna stampa

Odriozola, i viola hanno due soluzioni per il suo riscatto

Alvaro Odriozola si è dimostrato determinante ai fini del gioco di Vincenzo Italiano, ma potrebbe presto fare ritorno a Madrid: oppure no?

Oltre a quello di Lucas Torreira, la Fiorentina sta già lavorando per ottemperare al riscatto di Alvaro Odriozola. Il terzino spagnolo, infatti, è arrivato a Firenze in prestito dal Real Madrid e le ottime prestazioni fin qui collezionate in viola potrebbero allettare i blancos a richiamarlo all'ovile a fine stagione.

Al momento - scrive l'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio - è più forte la volontà del club viola di tenerlo di quanto non lo sia quella delle “Merengues” di riportarlo a casa per la prossima stagione e allora gli uomini di mercato di Commisso sono in pressing, sempre contando sul sì del diretto interessato.

I dirigenti gigliati pare siano già al lavoro per tentare di trattenere lo spagnolo alla corte di Vincenzo Italiano. E questo si può raggiungere per due vie. La prima prevede il semplice lasciapassare dei galacticos circa il riscatto che i viola potranno esercitare sullo spagnolo a fine stagione: sperando che anch'egli voglia restare, ovviamente.

La seconda, invece, prevedrebbe almeno l'allungamento del prestito dello stesso calciatore. Farlo rimanere a Firenze per un altro anno non in via ancora definitiva, ma in prestito fino al 2023: rimandando ogni trattativa economica alla prossima stagione. 

Una soluzione che, al momento, parrebbe possibile da potere adoperare, visti anche i segnali d'affetto lanciati da Odriozola nei confronti del capoluogo fiorentino e dei suoi cittadini nelle ultime settimane.

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Milenkovic-Igor: che coppia! I numeri del duo sono sbalorditivi