Calciomercato

Ikoné, la sua cessione alla Fiorentina ha salvato le casse del Lille

Le casse del Lille possono finalmente respirare, grazie alla cessione d'Ikoné ed al passaggio dei gironi di Champions League

Secondo quanto riportato da RMC Sport, la cessione di Jonathan Ikoné dal Lille alla Fiorentina sarebbe stata cruciale per le casse del club francese. I campioni di Francia in carica hanno infatti ormai respinto tutte le offerte ricevute per Botman. Il giovane difensore è finito nel mirino di numerose compagini importanti e/o con grandi possibilità economiche. Ad esempio, il ricco Newcastle si era spinto al punto di formulare un'offerta pari a 35 milioni di euro. 

Tuttavia, il Lille, avendo ceduto Jonathan Ikoné per circa 14 milioni di euro, ed avendo superato i gironi di Champions, ha superato completamente le difficoltà economiche che stavano portando il club a valutare offerte per i suoi migliori calciatori. Il Lille potrà ora tenersi stretti tutti i suoi migliori giocatori, nella speranza che essi restino ed il progetto resti competitivo. 

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter