News

Brasile, ufficiale l'addio di Tite

Il CT del Brasile, dopo l'eliminazione dal Mondiale contro la Croazia annuncia il suo addio ufficiale: ecco le sue parole

L'aveva già comunicato prima del Mondiale ma ora è ufficiale: Tite non sarà più l'allenatore del Brasile. Fatala e amara la sconfitta contro la Croazia nei quarti di finale; ecco le parole del CT della Selecao: "È una sconfitta dolorosa, ma sono in pace con me stesso. Che è la fine del ciclo, lo avevo detto più di un anno e mezzo fa”.

Tite risponde poi alle critiche di chi considera evitabile il gol preso dal Brasile sull'1-0 a due minuti dalla fine del match: "Non è vero che eravamo disorganizzati difensivamente. Stavamo costruendo un'azione offensiva, poi una palla in profondità dopo un recupero avversario ci ha messo in difficoltà. Siamo riusciti a chiudere la parte centrale, ma la deviazione ha condizionato il tiro".

Sulla scelta dei rigoristi: "Perché Neymar non ha tirato il penalty? Era l'ultimo rigorista, quando c'è questa pressione deve calciare il giocatore di maggior qualità e con più forza mentale".

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Fiorentina, rifiutata l'offerta del Liverpool: ecco i dettagli