Di seguito le parole dell'ex difensore della Fiorentina Lorenzo Amoruso sulla gara persa dai viola contro l'Inter per 0-1 con rete decisiva di Lautaro Martinez.

L'ex difensore viola Lorenzo Amoruso
Lorenzo Amoruso

Il commento di Amoruso

“Il rigore sbagliato da Nico Gonzalez ieri sera è un errore venale. La tensione quando uno rientra dopo tanto è diversa, non gliene faccio una colpa. Mi aspettavo guardasse il portiere dato che Sommer è un noto para rigori, in altre circostanze lo aveva fatto per vedere se aprire o meno la caviglia. Per capire dove andrà il portiere bisogna capire dove ha intenzione di buttarsi e questo si capisce dal piede su cui va ad appoggiare il peso del corpo. Un rigore parato è peggio di un rigore sbagliato. Un rigore calciato con potenza e precisione non è parabile. Dispiace essere qui a commentare una sconfitta, mi aspettavo di più dalla squadra. L'Inter ieri è andata più in difficoltà del solito. Vedendo che la società non accontenta Italiano nelle sue richieste sul mercato mi viene quasi da pensare che ci sia qualcosa che non va. Parisi? Sente la pressione e questo dover dimostrare qualcosa per forza lo stressa, ma non è l'unico a sbagliare sul gol di Lautaro, non c'era nessuno a coprire oltre a lui.”

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/548836118022/repice-inter-raramente-in-difficolta-in-difesa-come-ieri

 

 

 

 

Repice: "Inter raramente in difficoltà in difesa come ieri"
Bocci: "Rigore Nico? Li farei battere sempre a lui comunque"

💬 Commenti