Foto ACF
News

Valero: "Mercato? Ecco cosa serve alla Fiorentina per me. Sul portiere..."

Ai microfoni di Radio Bruno Toscana è intervenuto l'ex viola Borja Valero sulle future mosse della Fiorentina sul mercato, ma non solo

Su quelle che potrebbero essere le future mosse della Fiorentina sul mercato e sul futuro portiere viola è così intervenuto ai microfoni di Radio Bruno Toscana l'ex centrocampista gigliato Borja Valero:

"Quali credo che saranno le future mosse della Fiorentina sul mercato? Italiano deve incontrarsi con il club, è normale. Prima o poi dovrà esserci l'incontro. I ruoli dove per me ci sarà bisogno di avere dei ricambi per una stagione esigente con l'Europa alle porte sono un terzino destro, se Odriozola parte, un mediano basso, se Torreira dovesse lasciare, un terzino sinistro per dare mano a Biraghi e anche un attaccante. Le mezzale sono tante, ma spendono molto e quindi potrebbe essere un'opzione. Ci sono tanti posti per incidere, Italiano sarà contento se lo soddisfanno".

"Chi vedrei bene in porta? Terracciano ha fatto una grandissima stagione, soprattutto per quello che gli chiede Italiano, che è la cosa più importante. In porta è stato bravo, ha fatto il suo, non ha fatto grandissime cavolate... Giocare con i piedi è importantissimo oggi. Poi deciderà il preparatore dei portieri, ma se la devono giocare per me in tutti i ruoli, a partire dal ritiro estivo. Non può giocare uno per il nome, l'allenamento è decisivo".

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Vieri: "Fiorentina inguardabile negli ultimi anni, ma ora..."