Pupo screen Instagram
News

L'appello di Pupo: "A fine partita dei viola vorrei ascoltare..."

Questo l'appello del noto cantante e rinomato tifoso della Fiorentina Pupo; che ha alzato la voce riguardante un suo desiderio

Il noto cantante e tifosi della Fiorentina, Pupo, ha commentato così la decisione della società di non “trasmettere” più la sua “Firenze Santa Maria Novella” al termine delle partite casalinghe della squadra viola: “Ho conosciuto il presidente della Fiorentina Rocco Commisso negli anni settanta negli Usa e sinceramente non capisco perché la mia canzone non venga più fatta ascoltare allo stadio al termine delle partite della Fiorentina. Quando canto Firenze Santa Maria Novella nei miei concerti, in tutto il mondo, si raggiunge il massimo dell’entusiasmo. La prima volta che l’ho sentita allo stadio ho pianto dalla commozione, ero felicissimo. Poi non l’ho sentita più, mi spiace. E’ un momento topico.  Rappresenta la cultura popolare degli anni ottanta e  racconta lo spirito autentico della città. Non metterla allo stadio a mio avviso è un errore totale e non lo dico per autopromuovermi, perché non l’ho mai fatto.  L’ho composta, mentre aspettavo un treno verso Milano, descrivendo ciò che vedevo intorno e ciò che provavo”.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Fiorentina, ecco il calendario fino al Mondiale