Belotti (ph. acffiorentina.com)
Belotti (ph. acffiorentina.com)

Intervenuto a Radio Bruno, Riccardo Galli ha parlato della sfida della Fiorentina contro il Torino di domani sera all'Olimpico e di come Italiano debba puntare su Nico, Belotti e Kayode

“Belotti non lo puoi toccare, neanche Nico”

Queste le sue parole: "Mi è piaciuto molto vedere tutti i giocatori offensivi assieme contro la Lazio: sono giocatori che portano qualità, bellezza e tanto spettacolo. Sinceramente, non ero molto convinto che Italiano ci facesse questa gradita sorpresa. Belotti non lo puoi toccare, così come Nico. Tutto questo, devo ammetterlo, mi fa avere sensazioni molto positive. Parisi era arrivato qui, a Firenze, come il futuro del reparto […] Faraoni è stato preso per l'assenza di Dodò, che però adesso rientra. Kayode, in questo momento, deve giocare, anche per alcune prospettive che solo gli addetti ai lavori sanno…"

Nico González esulta con la maglia della Fiorentina
Nico González esulta con la maglia della Fiorentina

Le parole di Vincenzo Italiano sulla vigilia del match contro il Torino

"Importantissimo trovare continuità, è sicuramente l'unica cosa che conta in questo momento. Proprio la continuità è un qualcosa che non riusciamo ad avere con costanza. In settimana, abbiamo lavorato sodo per cercare di dare valore alla bella vittoria contro la Lazio, sapendo che attraverso quello fatto che abbiamo fatto vedere lunedì sera si può ottenere sempre il massimo […] Contro il Torino sono sempre incontri difficilissimi, perché sono una squadra che aggredisce tanto e non ti lascia mai giocare. Sappiamo bene ciò che ci troveremo di fronte e cercheremo di controbattere a dovere. Sono sicuro che sarà una partita molto dispendiosa e con ritmi altissimi". 

Italiano verso il Torino: "Obbligatorio trovare continuità. Torna Dodo'"
Marchini: "Maccabi? Il ritorno potrebbe non giocarsi a Firenze"

💬 Commenti