Faraoni (ph. acffiorentina.com)
Faraoni (ph. acffiorentina.com)

Le pagelle della nostra redazione ai giocatori viola nella gara tra Empoli e Fiorentina.

Le pagelle

Terracciano 6 - Primo tempo da spettatore non pagante. Spiazzato sul rigore, si fa trovare pronto sul tiro dalla lunga gittata di Marin.

Faraoni 5 - Problemi alla caviglia e un tiro poco pericoloso sono il riassunto del suo primo tempo. Nel secondo invece causa il rigore decisivo per l'1-1.

Dal 62' Kayode 6 - Entra in un momento in cui la squadra dovrebbe spingere ma non succede e ne risente anche lui che comunque tiene bene senza assumersi rischi.

Milenkovic 5 - Tanti errori nel primo tempo come quello che per poco non regala il gol agli ospiti dove si lascia sfuggire Maleh. Non sembra sicuro oggi ed è tra i viola che causano la fuga dell'Empoli in ripartenza in occasione del rigore.

Martinez Quarta 5,5 - Nel primo tempo è tra i più cercati dai suoi in difesa e l'unico a cercare la verticalizzazione. Sfiora anche il gol di testa, ma nel secondo tempo anche lui si perde in marcatura i giocatori dell'Empoli nel contropiede che porta al rigore

Biraghi 5,5 - Suo il pallone col quale Quarta sfiora il gol nel primo tempo. Spesso si perde Cancellieri sulla fascia così come in occasione del rigore. Più ombre che luci.

Il capitano della Fiorentina Cristiano Biraghi
Cristiano Biraghi

Dal 75' Parisi s.v. - Entra per sostituire Biraghi per problemi fisici, giusto il tempo per dire di esserci stato e poco altro.

Duncan 6 - Tra i tanti ad avere problemi fisici c'è anche lui ma tiene fin che può le redini del centrocampo.

Dal 62' Arthur - Si divincola bene e smista palloni, ma non imprime alla manovra quello che normalmente ci si aspetta da lui, segno che non è ancora al massimo.

Mandragora 6 - Suo l'assist per la rete del momentaneo vantaggio di Beltràn. Nel secondo tempo cerca anche di mettersi in proprio con un tiro da fuori che però termina sopra la traversa.

Nico Gonzalez 5 - Non pervenuto o quasi. Nel primo tempo cerca un pallonetto ma il pallone sorvola sia Caprile che la porta. Da li scompare.

Beltràn 6,5 -  Perde un pallone velenoso a centrocampo in avvio di gara, ma l'unico lampo della giornata viola è il gol da attaccante vero con cui supera Caprile.

Sottil 5 - Quando crossa è impreciso, se il cross è preciso in area non c'è nessuno o peggio solo il portiere avversario. Lo stesso copione di sempre e prestazione incolore.

Dal 72' Ikonè 6 - Viene schierato a sinistra con Gonzalez che rimane sulla destra. Non ha tempo per incidere anche perchè quando entra la squadra non preme sull'acceleratore come dovrebbe.

Belotti 5 - Ci si aspettava tanto da lui oggi ma non ripaga le aspettative. Nel primo tempo è assente ingiustificato, nel secondo riceve qualche pallone in più senza mai però rendersi pericoloso.

Dal 72' Bonaventura 6 - Pochi minuti a disposizione e come per altri subentrati quando entra il risultato sembra già scritto.

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/2502856198/italiano-dazn-fatti-passi-avanti-peccato-la-dormita-sul-gol

 

 

 

Emp 1-1 Fio: la MOVIOLA, i viola non colgono l'occasione
L'opinione: "Non si addossino tutte le colpe a Italiano"

💬 Commenti