Come riporta questa mattina il Corriere Fiorentino, ieri si è conclusa la prima fase della procedura per la riqualificazione del Padovani, l'impianto di rugby situato di fronte all'Artemio Franchi che potrebbe dare una casa alla Fiorentina nel periodo dei lavori di restauro dello stadio. Fiorentina e comune stanno infatti vagliando da tempo le varie ipotesi e l'unica soluzione possibile una volta bocciate le ipotesi fuori città resta il Padovani.

Il campo del Padovani
Il Padovani

Cosa farà adesso il comune

Sta al comune adesso valutare i requisiti delle ditte interessate a lavorare al progetto. Successivamente si muoverà per inviare le richieste di presentazione delle proposte progettuali. 

L'idea per aumentare i posti sugli spalti è quella di aumentare la capienza della tribuna coperta fino a 4000 posti con un'altra tribuna provvisoria da 3000, entrambe finanziate dal comune. Poi una terza tribuna, non finanziata, che consenta il raggiungimento dei 15mila posti, in modo da dotare l'impianto dei dispositivi per omologarlo alle partite di Serie A.

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/260268002822/la-fiorentina-vola-al-quarto-posto-in-attesa-delle-altre

 

 

 

Nico e Jack, i due carri trainanti della stagione della Fiorentina
Cecchi: "Viola tornano da Monza con 3 punti scintillanti"

💬 Commenti