Rassegna stampa

VIOLA, Delirio Vlahovic a Bergamo

12.09.2021 08:30

Due rigori (netti), due missili di Vlahovic dagli 11 metri, due schiaffi all’Atalanta. Poi quel brivido (ancora su rigore) con la squadra di Gasperini che riapre il match grazie a Zapata. Ma la notte viola a Bergamo rimane una notte perfetta. Una notte scandita da un grappolo di rigori. Bella e concreta la Fiorentina si porta a casa un risultato che regala prestigio e ambizioni. Bella, perché ha saputo imporsi con personalità e un assetto tattico che ha strangolato il gioco avversario. Concreta, perché con freddezza e lucidità si è costruita le azioni dei due rigori ribaltando l’Atalanta con lucidità. Fonte: La Nazione. 

Commenti

FIORENTINAUNO, Segui i nostri profili Social: Instagram, Facebook e Twitter
ATA-FIO, VAR tutto bene