Foto Giacomo Morini
Rassegna stampa

Verso Fiorentina-Lecce: turnover per tanti ma non per tutti

Vincenzo Italiano cambierà qualcosa oggi in vista del ritorno di Conference ma l'ossatura del centrocampo potrebbe non cambiare

27.08.2023 10:00

Tanti possibili esordi nella formazione che mister Vincenzo Italiano dovrà schierare oggi alle 18.30 contro il Lecce. Sembra infatti plausibile un ampio turnover al quale l'allenatore ci ha abituati spesso e volentieri, mai importante come in un momento simile con la partita di giovedì che sarà da dentro o fuori in un Franchi gremito e che per l'Italia in chiave ranking può avere molta importanza anche per i cinque posti in Champions della prossima stagione (l'Italia deve mantenere il secondo posto nel ranking perchè ciò avvenga). Veniamo alla formazione, come terzini è probabile l'esordio dal primo minuto di Parisi sulla sinistra al posto di Biraghi e il ritorno di Kayode al posto di Dodò. In difesa rifiaterà uno tra Milenkovic e Ranieri con Quarta probabile titolare. Il centrocampo dovrebbe essere mantenuto col duo titolarissimo Arthur-Mandragora mentre in avanti scalpitano per una maglia da titolare Infantino, Kouamè e Sottil qualora dovesse rifiatare anche Gonzalez, in attacco possibile esordio dal primo per Beltràn. Capitolo portiere, è giunto il momento di Christensen

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Fiorentina-Lecce: non finisce (quasi) mai 0-0 al Franchi