Foto di Giacomo Morini ©
News

Postpartita, Italiano: " Davanti al nostro pubblico ci giochiamo ciò che meritiamo e daremo il 100% perché non c'è nient'altro da fare”

Ai microfoni di DAZN, subito dopo il fischio finale di Sampdoria-Fiorentina, è intervenuto il mister viola Vincenzo Italiano

16.05.2022 20:46

Su quello che è stato il match del lunedì' iniziato alle 18:30 di oggi, Sampdoria-Fiorentina, è intervenuto nel post partita ai microfoni di DAZN l'allenatore viola Vincenzo Italiano: “Per me oggi c'è poco da dire, sono stati bravi gli avversari ad essere più veloci e svegli, liberi mentalmente sono forti e infatti sono scesi in campo meglio, abbiamo sprecato il primo match ball ma ne avremo un altro, peccato perché avevamo una bella possibilità ma l'abbiamo sprecata, dispiace per i tifosi venuti; oggi loro andavano più forti di noi, le motivazioni potevano essere diverse rispetto a loro ma non siamo riusciti a fare gol e dopo loro ti fanno il secondo e il terzo gol e diventa dura, ora archiviamo e ci riproveremo contro la Juventus; temevo gli attaccanti della Samp e temevo questa partita e così è stato, liberi mentalmente sono forti e noi abbiamo perso meritatamente ora concentriamoci nell'ultima partita; dobbiamo concentrarci per la partita contro la Juve che ci giochiamo l'europa che meritiamo; abbiamo ancora partite che contano e difficili con punti pesanti e che contano, era destino che davanti al nostro pubblico ci giochiamo ciò che meritiamo e daremo il 100% perché non c'è nient'altro da fare”

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Giampaolo: "Il rinnovo non conta nulla, il rinnovo non è un matrimonio a vita"