Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

Luis Oliveira, ex attaccante della Fiorentina, è intervenuto ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno per parlare di Italiano e della Fiorentina.

Dal mio punto di vista l'Olympiakos si sente già in tasca la coppa”

Mi avevano intervistato in Belgio, ma ho detto che pur essendo il Brugge pericoloso, la Fiorentina sarebbe stata in grado di segnare in trasferta. E così è stato. Mi aspettavo una partita complicata, io in carriera col Club Brugge ci ho vinto poche volte (giocava nell'Anderlecht, ndr). Io credo che la Fiorentina debba aggiustare il reparto difensivo, concede troppo. Menomale che dopo il gol il Brugge si è fermato, magari erano stanchi. Dal mio punto di vista l'Olympiakos si sente già in tasca la coppa, quindi ai viola servirà intensità di gioco. I greci sono tecnici e hanno grandi individualità ma se non lasci spazio puoi colpirli tra le maglie della loro difesa.

Luis Oliveira

La sua opinione su Vincenzo Italiano

Non è facile gestire il rapporto con la tifoseria viola, ma Italiano è sempre arrivato in fondo in tutte le competizioni. E' un allenatore capace di organizzare un lavoro importante e ottenere risultati, o almeno giocarseli. Io su di lui non avrei dubbi.

Sul finale di campionato della Fiorentina

Semplice: vincere le ultime gare e sperare in qualche passo falso di chi sta sopra. Ma credo che la testa sia rivolta alla finale di Atene, vale tutto.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa.

Fiorentina, nuovo tentativo per Gudmundsson? Lui vorrebbe restare in A...
De Laurentiis, bozza di contratto a tutti i candidati: c'è anche Italiano

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi