News

Cecchi: "Innamorato di Jovic. Zurkowski? Un peccato privarsene"

Queste le parole del giornalista sulla situazione in casa Fiorentina

A Radio Bruno ha parlato Stefano Cecchi. Queste le sue dichiarazioni:

“Amichevoli? E' calcio d'agosto. Anche la passata stagione vedemmo una squadra un po' impallata. Dodò? Ha il calcio dentro di sé. Jovic? Me ne sono innamorato a Moena. Adesso sta a lui trovare la forma fisica adatta per esprimersi al massimo. Zurkowski? Sarebbe un peccato privarsene. Poi se a Italiano non piace, ci fidiamo”.

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Borghi: "Fiorentina? C'è volontà di investire. Italiano? Giusto lasciargli fare ciò che crede"