Il giornalista Giampaolo Marchini, intervenuto durante ll Pentasport di Radio Bruno, ha parlato del finale di stagione della Fiorentina e del problema del gol.

Le difficoltà della Fiorentina

Quello di Osvaldo, anche se non ne ha fatti tantissimi, è un gol destinato a rimanere nella storia della Fiorentina, perché ti ha permesso di tornare in Champions League. Un po' come fece Papa Waigo. Un anno alla ricerca del gol? È il ritornello di questa stagione, che potrebbe ancora regalare delle soddisfazioni, ma lascia sempre aperto questo interrogativo. La Fiorentina è andata in difficoltà quando si sono fermati Nico Gonzalez e Bonaventura, che fino a dicembre 2023 hanno messo a segno insieme 14 gol. Adesso i numeri sono quelli che sono, ed è un rammarico enorme, perché è questo che fa la differenza in una stagione che potrebbe rimanere nella storia e un'altra che entrerà negli almanacchi come tante altre. Anche tante cose sono andate storte e la sfortuna non è stata dalla tua parte: dai tanti rigori sbagliati, fino ai 25 pali presi. Nonostante ciò, sei in semifinale di Conference League e ti stai giocando, ancora una volta, un posto in Europa in campionato

L'analisi del momento viola

Anche il giornalista Riccardo Galli, è intervenuto durante ll Pentasport di Radio Bruno.

Nessuna partita deve essere un fastidio, quella di domani è una partita importante per due ragioni: per migliorare la classifica, vista ancora l'incertezza su quali squadre l'anno prossimo giocheranno in determinate competizioni europee e poi per andare incontro ai suoi tifosi, perché chi va allo stadio vuole vedere qualcosa di positivo e i numeri anche domani sera saranno buoni. Lo stato d'animo della squadra? Questo è importante, perché ci permetterà di capire che tipo di carattere hanno i giocatori e l'allenatore. La sconfitta a Bergamo è arrivata in malo modo e quella di domani potrebbe essere l'occasione per rialzare immediatamente la testa in vista della Conference. Io mi aspetto una prestazione importante. Nico e Beltran fino ad oggi non hanno dimostrato il loro reale valore per quanto sono stati pagati, da loro mi aspetto molto di più rispetto ad un Belotti che a fine stagione tornerà a Roma

logo Fiorentina
Nuovo logo stemma Fiorentina ACF giglio
Belotti in gol contro il Brugge: può conquistarsi la Fiorentina?
Nico e Beltran, ecco quanto guadagnerebbe la Fiorentina con la loro cessione

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi