Foto di Giacomo Morini ©
Foto di Giacomo Morini ©

In occasione della cerimonia di inaugurazione del Viola Park, Rocco Commisso ha parlato ai microfoni di Sky Sport.

Queste le sue parole: "Per me è una grandissima emozione, non ero venuto in Italia per fare questa cosa ma poi il sindaco di Bagno a Ripoli mi ha detto che avremmo potuto fare il centro sportivo. Dovevamo spendere 60 milioni, è costato più del doppio ma ora vediamo il perché: abbiamo dodici campi e sono orgoglioso di poter fare allenare anche le donne, come succedeva alla Columbia University. Sono contentissimo, così come per la vittoria dei nostri ragazzi a Napoli, l'hanno fatto perché sapevano che avevamo da fare questa festa!".

Sugli obiettivi: "Ho detto sempre che ogni anno vorrei migliorare quello di prima. Mai parlato di campionati o Champions, ma sono sicuro che qui c'è una società che è tutta unita per un obiettivo, poi dove arriveremo non lo so".

Sulla Conference League: "Vediamo, ci sono 176 squadre. Sono rimasto molto deluso per non aver vinto nessuna delle due finali, ora vedremo se sarà possibile vincere qualcosa".

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
VIDEO F1 | Commisso: "Viola Park? Vi racconto come è nato. Un po' di problemi ci sono stati. Rivincita personale.."

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi