L'ex dirigente della Fiorentina Carlos Freitas che conosce bene la pressione che c'è a Firenze, è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno durante il Pentasport per commentare l'attuale momento della squadra di Vincenzo Italiano.

L'allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano
Vincenzo Italiano

L'opinione di Freitas

"Fiorentina? C'è bisogno di ripartire con una vittoria perchè la fiducia nel calcio arriva dai risultati. Non ho seguito la gara di ieri ma di partite dei viola in questa stagione ne ho viste tante. C'è stato un momento in cui sembrava essere addirittura una favorita per un piazzamento europeo mentre ad oggi è in netta fase di calo. Io dico sempre che in alcune piazze si spende poco per arrivare nei primi quattro posti, in altre troppo per restare fuori dall'Europa. Per un buon cammino serve coesione da parte di tutte le parti in causa. Tifosi e società devono riuscire a venirsi in contro e capirsi. 

Il mercato invernale? Quando sono arrivato io a Firenze nel 2016 erano ancora tutti a parlare di Mammana…A Firenze le aspettative sono sempre altissime, ma credo che le ripercussioni ricadano più sul tifo che sulla squadra, i giocatori non penso ne risentano. Per uscire da questa situazione ora serve avere cuore caldo e testa fredda. Bisogna ripartire dalle evidenti qualità di squadra e tecnico. Vincenzo Italiano credo sia l'ultimo dei problemi della Fiorentina, ha qualità indiscusse e nutro una grande ammirazione nei suoi confronti. E' lui l'allenatore del futuro."

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/268790828550/corsi-battute-infelici-sul-rigore-era-limpidissimo

 

 

 

Corsi: "Battute infelici sul rigore. Era limpidissimo"
L'opinione: "Non si addossino tutte le colpe a Italiano"

💬 Commenti