News

CAIRO: "I procuratori hanno troppo potere. Tu valorizzi un giocatore e loro lo fanno partire a zero"

10.10.2021 11:40

Urbano Cairo non ha apprezzato la vicenda tra Belotti e il Torino. Il mancato rinnovo ed uno sfondo di mercato che ha suscitato l'indignazione del presidente granata. L'edizione odierna de La Stampa parla di un parallelismo tra il sopracitato centravanti del Toro e Dusan Vlahovic. Entrambi hanno rifiutato il prolungamento contrattuale ed in adeguamento economico a fronte della speranza di ricavare, grazie ai loro procuratori, delle offerte migliori da altre compagini. Ecco le dichiarazioni di Urbino Cairo in merito all'argomento rilasciate a La Stampa: "Sono sempre di più le situazioni in cui un giocatore non rinnova aspettando l’offerta migliore. I procuratori hanno troppo potere: valorizzi un ragazzo e loro te lo portano via a zero euro. Non credo sia giusto, il club dovrebbe avere almeno una forma di indennizzo, sennò rimani a bocca asciutta".
 

Commenti

FIORENTINA, Analisi sulla posizione in classifica e sulle statistiche da gara
ACF, Mercoledì torneranno i nazionali serbi ed Amrabat: ecco quando torneranno i nazionali sudamericani