Rassegna stampa

Fio-Ver, dubbio in attacco per Italiano

L'obiettivo è continuare su questa strada. Soprattutto per dare nuovi stimoli alla corsa verso l'Europa

Cabral o Piatek dall'inizio contro il Verona? Anche La Nazione si chiede i vantaggi nella scelta dell'uno piuttosto che dell'altro. Il polacco, che vanta una tradizione positiva nell'unico precedente contro i gialloblù (gol vittoria ai tempi del Milan). Il pistolero continua ad avere in maglia viola una media-gol di tutto rispetto: tra campionato e Coppa sono state 5 le reti realizzate in 8 partite, con una media di un gol ogni 103'. Con questi numeri è lui ad essere in vantaggio nei confronti di Cabral per una maglia da titolare.

Cabral segnando al Sassuolo ha fatto il passo più importante per chi si approccia ad un campionato nuovo: segnare. L'obiettivo è continuare su quella strada. Soprattutto per dare nuovi stimoli alla corsa verso l'Europa. Gli avversari possono averlo studiato, ma l'effetto sorpresa potrebbe essere una chiave in più.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Franchi, si parte dal 2007 quando...