News

VLAHOVIC, Sorrentino: "A decidere sono i giocatori, mica i procuratori. Tutto dipende da..."

07.10.2021 16:10

E' intervenuto ai microfoni di Radio Toscana l'ex portiere di Chievo Verona e Palermo Stefano Sorrentino: Fischi a Donnarumma? Vergognosi, specialmente se si considera che fino a tre mesi era osannato per averci aiutato a vincere un Europeo. Vlahovic? Dipende da quale alternativa abbia. Io con il mio procuratore, che è Federico Pastorello, mi sono sempre confrontato e mi ha sempre lasciato libertà di scelta. Io le scelte le ho fatte sempre io, mi stupisco quando sento dire in giro che decidono i procuratori. Sono i giocatori che firmano, mica gli agenti. E solo loro si cimentano nelle nuove realtà, mica i procuratori. Io ho iniziato a farlo questo mestiere, sono all'inizio. E credo che quando tu porti a tavolino il pacchetto completo, decidi anche le eventuali commissioni. Non è che prima fai una cosa e poi arriva il momento di decidere le commissioni. Magari in alcuni momenti puoi farlo, ma fino ad un certo punto. Proposta fatta a Vlahovic rifiutata? Io sono dell'idea che Vlahovic stia dimostrando di essere un grande attaccante. 4,5 milioni li potrebbe prendere ovunque. Se lo volesse il Real Madrid, per esempio, gli darebbe subito 8 milioni di euro. Terracciano può fare la differenza? A me piace tantissimo, è il secondo ideale per la Fiorentina e potrebbe essere titolare in molte squadre”.

Commenti

FiorentinaUno, Segui i nostri profili Social: Instagram, Facebook e Twitter
LUCCA, Pistocchi: "Fossi in una big non me lo perderei"