News

Tare, dichiarazioni dure: "Conference League competizione dei perdenti"

Queste le dure parole del direttore sportivo della Lazio Igli Tare che ci va pesante sull'importante delle competizioni europee

All’Università Luiss di Roma, il direttore sportivo della Lazio Igli Tare ha commentato così la Conference League, competizione in cui si trova anche la Fiorentina: "Stiamo guidando una Ferrari che prima o poi si schianterà. Nel calcio si inventano competizioni inutili come la Conference League, che chiamo competizione dei perdenti, o l’Europa League, che non hanno alcun valore per introiti che producono. Inventiamo competizioni in più, anche la Nations League con i nazionali e i calciatori diventano robot. Giochiamo ogni due giorni e mezzo ormai e i calciatori non riescono a recuperare, non è umano. Per generare più introiti, generiamo più problemi. Il calcio ha preso la strada sbagliata".

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Liga, il ritorno di Benzema: il Real batte il Barcellona