News

Postpartita, Gollini: "Dobbiamo cambiare mentalità; gli attaccanti..."

Queste le parole di Gollini, portiere della Fiorentina che ha commentato così il pessimo pareggio maturato contro il Rigas

Il portiere della Fiorentina Pierluigi Gollini ha parlato così nel post partita ai microfoni di Sky Sport: "Creare più di quello che abbiamo creato noi oggi è difficile. Dobbiamo avere più cattiveria, manchiamo un po' di determinazione. Una squadra che vuole vincere e ottenre risultati non concede occasioni gratis agli avversari. Poi bisogna fare gol, così diventa dura. Basta un episodio poi per gli altri e pareggiano. Non è un problema di mira, può diventare un problema se manca cattiveria. Quando arriviamo in area dobbiamo essere più cattivi".

Sugli attaccanti: "Lavoriamo tanto sulla fase offensiva. Anche con l'Empoli abbiamo giocato tutta la partita nellla loro metà campo e non abbiamo fatto gol. Anche con la Juve uguale. A Twente abbiamo creato tanto e abbiamo pareggiato. Dobbiamo cambiare mentalità".

Sulla rotazione dei portieri: "Io mi sento bene, ero molto felice dopo la gara con il Napoli perché non giocavo da tanto. Mi sono sentito bene perché ho fatto tre partite di fila. Il mister ha questo modo di gestire il gruppo e il nostro rendimento sia mio che di Pietro sta andando bene".

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Fiorentina, il cambiamento si chiama Barak