Il giornalista Roberto Bernabai ha parlato ai microfoni di  TMW Radio delle polemiche fra Roma e Lega per il recupero della gara contro l'Udinese.

Le sue parole

A me non sembra normale che si recuperi a fine campionato Atalanta-Fiorentina. Si doveva spostare la finale di Coppa Italia, la regolarità del campionato deve essere una premura della Lega. Non doveva essere la Roma con la sua missiva (tardiva) a svegliare tutti

Casini
Lorenzo Casini

 

3 date in ballo per il recupero di Atalanta-Fiorentina

Casini è intervenuto a Radio Anch'io lo Sport, ecco di seguito le sue parole:

Innanzitutto va ricordato che per la Lega Serie A rinviare una partita è la scelta estrema, qualcosa che si cerca sempre di non avere proprio per la consapevolezza della difficoltà che sorge quando si va a ricalendarizzarla. Le stelle si allineano, fortunatamente Atalanta e Fiorentina sono andate avanti fino alla fine nelle coppe. Lo slot unico entro la fine del campionato, al momento, sarebbe quello del 22 maggio. Se invece, come tutti speriamo, andranno avanti, bisognerà ragionare sulle date che avete detto (il 31 maggio e il 2 giugno, ndr). La Lega sta comunque ragionando su ipotesi che possano salvaguardare al massimo la contemporaneità delle partite rilevanti per le qualificazioni alle competizioni europee. Il 2 giugno? Nell’ipotesi in cui Fiorentina sia impegnata nella finale di Conference League, quella data rappresenterebbe la prosecuzione del campionato

Opzione 22 Maggio

Solamente in un caso Atalanta-Fiorentina si potrà disputare mercoledì 22 maggio: se la formazione di Gian Piero Gasperini, impegnata nella doppia semifinale di Europa League contro il Marsiglia, non raggiungerà la finale della competizione, in programma proprio in quella data.

 

Fiorentina, Gilardino ai dettagli per il rinnovo con il Genoa: la situazione
Fabio Capello: "Fiorentina favorita ma deve stare attenta"

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi