Come riportato anche da Tuttosport questa mattina prosegue senza entusiasmo la stagione del Benfica. La squadra lusitana oltre all'eliminazione dalla Champions League con un solo punto in cinque gare giocate nella fase a gironi, perde anche la possibilità del controsorpasso allo Sporting Lisbona rimanendo seconda in campionato con una partita in più.

Il gestaccio di Cabral: dito medio ai tifosi del Benfica | Goal.com Italia
Arthur Cabral

Il brutto gesto di Cabral:

Nella giornata di ieri si è giocata Benfica-Farense partita terminata col risultato di 1-1. Qui come riportato anche dai media portoghesi (CMTV) i tifosi di casa sono riusciti ad introdursi dentro lo stadio Da Luz al termine della gara, arrivando fino all'area di posteggio delle macchine dei giocatori. Circa 20 i sostenitori del Benfica fermati dalla polizia locale una volta raggiunti nel parcheggio. Successivamente hanno iniziato ad uscire uno ad uno i giocatori e a colpire è stato il gesto di Arthur Cabral, che sfrecciando con la sua auto ha mostrato il dito medio all'indirizzo dei propri sostenitori. Sicuramente l'ex Fiorentina è tra i più presenti nel mirino dei tifosi dato lo scarso rendimento sotto porta da quando è in Portogallo (un solo gol, in coppa nazionale).

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/254496640518/arthur-il-centrocampista-che-serviva-ora-imprescindibile

 

Arthur: il centrocampista che serviva, ora imprescindibile
Gassmann: "Roma può puntare alla Champions. Mou..."

💬 Commenti