Foto Twitter ACF, Joaquin
Foto Twitter ACF, Joaquin

L'ex Fiorentina Joaquin, è stato intervistato ai microfoni di DAZN dove è tornato a parlare anche di Firenze e della Fiorentina.

Joaquin

Queste le sue parole

“Sono andato via dal Betis nel 2006, per me non è stata una decisione facile. Sono stato via 9 anni, fra Valencia, Malaga e Fiorentina. Firenze è stata un'esperienza meravigliosa. Perchè non avevo mai pensato di andare via dalla Spagna. Da giovane mi contattarono squadre come il Chelsea, ma scelsi di rinunciare ai soldi, perchè ero felice qui. Quando tornavo qui la gente si fermava, e mi diceva Joquin del Betis. In pratica non me ne sono mai andato. Giocare contro il Betis per me era una sensazione terribile”.

Conclude così

“Per questo quando andai via dal Malaga decisi di andare all'estero, visto che il Betis era in Serie A, andai alla Fiore. Ho tanti amici in Italia, Borja Valero per esempio. Il primo anno vivevo a Fiesole, sulle colline. Quindi non mi sono vissuto la città. Nel secondo anno invece mi trasferii in un appartamento dove stava Ambrosini. Gli dissi che volevo stare in centro, e lui mi rispose che avrebbe lasciato da poco quella casa. Era molto bello, a lato di Ponte Vecchio. Questo mi cambiò la vita, iniziai ad andare a cena con gli amici e mia moglie. Firenze avrà sempre un posto speciale nel mio cuore”

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa..

Nico Gonzalez, gli aggiornamenti sulle sue condizioni
Verso Fiorentina-Verona, Quarta, Barak e Henry: Le statistiche

💬 Commenti