Rassegna stampa

Gazzetta, il compito di Amrabat: "Meno offensivo. Il difensore aggiunto del Marocco"

La Rosea prova ad analizzare il ruolo ricoperto dal centrocampista viola nella sua nazionale

Questo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport sul ruolo ricoperto da Sofyan Amrabat nel Marocco:

“Il regista d’attacco è il fenomenale Ounahi, ma il perno della strategia è Amrabat, davanti alla difesa, con un raggio d’azione meno offensivo che nella Fiorentina, e il potere di dominare tutto il fronte in orizzontale, grazie a un senso della posizione unico. Amrabat è il quinto difensore e il primo centrocampista. Tocca a lui la prima scelta: se indirizzare la palla sulla corsia in cui l’ha conquistata oppure dettare il cambio di fronte, con un lancio che coglie di sorpresa i rivali ma non i compagni, mentalmente pronti a partire in progressione. Nel suo ruolo di pivot dovrebbe toccare cento palloni, invece non arriva a cinquanta perché il Marocco gioca scientificamente sul non possesso. Il Portogallo non ha mai capito come sfidarlo al centro, se la Francia farà lo stesso errore potrebbe subire capovolgimenti letali”.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Amrabat (Nordin): "Spero che Al-Khelaifi mi ascolti, perché Sofyan lo vedo bene al PSG"
MANUEL CORDERO
Redattore di FiorentinaUno.com. I miei ambiti sono la storia del calcio e le sue applicazioni sul campo: la tattica. Racconto e osservo cosa accadde e cosa accade.