Rassegna stampa

Ferrara: "Sottil in crescendo e Jovic fa gol"

Ha commentato la partita di ieri sera Benedetto Ferrara

15.08.2022 11:00

Nell'edizione odierna de La Nazione all'interno della rubrica "Io la vedo, voi da che parte state", ecco tre commenti di giornalisti sulla sfida di ieri tra Fiorentina e Cremonese. Ecco dichiarazioni di Benedetto Ferrara: “L'uomo sul palo si mette anche al torneo del bar. Ma anche buttarsi la palla in porta non è maschio. E Radu è uno specialista. Due difese improbabili, comunque. La Cremonese non è il Real e la Fiorentina è la Fiorentina, con Quarta che ogni tanto si astrae ei terzini che sono quelli che sono. Biraghi è Biraghi, Benassi non può diventare Cafù perché va rigenerato come un Iphone di terza mano. Alla fine il bicchiere mezzo pieno sono i 3 punti, un Sottil in crescendo e Jovic che fa quello che non faceva più nessuno: cioè gol. Poi c'è Kouamè, che dato dato via per Callejon. Facciamoci 2 domande. E poi dimentichiamo le risposte”.

 

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Fiorentina, Giovedì contro il Twente bisogna vincere