Foto di Giacomo Morini ©
News

Calamai: "Non mi piacciono gli attacchi verso Commisso"

Luca Calamai ha parlato della Fiorentina e degli attacchi ricevuti da Rocco Commisso, ponendo diversi quesiti sulla gestione viola

Intervenuto ai microfoni di TMW Radio, il giornalista Luca Calamai ha parlato della Fiorentina e delle problematiche che stanno toccando la società di Rocco Commisso.

Queste le sue riflessioni: “Non mi piacciono gli attacchi verso Commisso, penso che il presidente debba rivolgere delle domande ai suoi collaboratori. Com'è possibile che abbia speso 200 milioni e si ritrovi senza centravanti? Come mai è il settimo monte ingaggi d'Italia e si trova a 11 punti dall'Europa? Su Italiano, come mai una Fiorentina costruita secondo le sue indicazioni gioca peggio dello scorso anno e non ha mai battuto una grande? Il problema non è solo Italiano, ma tutti quelli che lavorano per Commisso nella Fiorentina.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Mancini: "Italiano ha una squadra indebolita, su Brekalo..."