Foto di Giacomo Morini ©
News

Commisso festeggia: Mediacom premiata come "Best Managed Company" degli USA

Per la seconda volta consecutiva l'azienda di proprietà del Presidente della Fiorentina Rocco Commisso Mediacom è stata insignita del prestigioso premio "US Best Managed Company"

Si festeggia per il secondo anno consecutivo in casa Commisso, l'azienda della famiglia “Mediacom" è stata nuovamente nominata come “US Best Managed Company”, premio assegnato da Deloitte Private e The Wall Street Journal.

Il comunicato dell'azienda ha così annunciato l'assegnazione ricevuta:

Mediacom Communications Corporation è orgogliosa di annunciare di essere stata selezionata come “Best Managed Company” negli Stati Uniti nel 2022. Sponsorizzato da Deloitte Private e The Wall Street Journal, il programma premia le eccezionali società private statunitensi e i risultati dei loro team di gestione. Questo segna il secondo anno consecutivo in cui Mediacom si è guadagnata questo illustre onore.

I candidati l 2022 sono società private statunitensi che hanno dimostrato eccellenza nella pianificazione e nell'esecuzione strategica, impegno nei confronti delle loro persone e promozione di una cultura dinamica e resiliente, oltre a solide risorse finanziarie. Queste aziende hanno continuato a dare impulso alle loro attività dando priorità agli obiettivi, investendo nella loro forza lavoro e promuovendo la diversità, l'equità e l'inclusione all'interno delle loro organizzazioni.

"Sulla scia del raggiungimento del traguardo storico di 100 trimestri consecutivi di crescita dei ricavi anno su anno, siamo incredibilmente onorati di essere ancora una volta nominati Best Managed Company negli Stati Uniti", ha affermato Rocco B. Commisso, fondatore, Presidente e CEO di Mediacom . “Ogni giorno, i 4.000 membri della famiglia Mediacom si sforzano di fornire ai residenti e alle aziende nelle 1.500 comunità che serviamo l'accesso agli strumenti e alla tecnologia necessari per tenere il passo nell'economia globale di oggi. Questo stimato riconoscimento non sarebbe stato possibile senza la loro incrollabile dedizione ai nostri clienti”.

I candidati vengono valutati e selezionati da una giuria esterna incentrata sulla valutazione dei tratti distintivi di eccellenza in quattro aree chiave: strategia, capacità di esecuzione, cultura aziendale e governance/rendimento finanziario. Si uniscono a un ecosistema globale di premiati provenienti da oltre 40 paesi riconosciuti dal programma Best Managed Companies. I designati statunitensi hanno un fatturato di almeno $ 250 milioni. 

Centinaia di società private in tutto il mondo hanno gareggiato per questa designazione in un processo rigoroso e indipendente che valuta quattro criteri chiave nelle loro capacità e pratiche di gestione: strategia, esecuzione, cultura e aspetti finanziari. Gli sponsor del programma statunitense sono Deloitte Private e The Wall Street Journal. 

Mediacom Communications Corporation è il quinto operatore via cavo negli Stati Uniti e il principale fornitore di banda larga gigabit per i mercati più piccoli, principalmente nel Midwest e nel sud-est. Attraverso la sua rete in fibra, Mediacom fornisce servizi dati, video e telefonici ad alta velocità a 1,5 milioni di famiglie e aziende in 22 stati. L'azienda offre soluzioni scalabili a banda larga a clienti commerciali e del settore pubblico di tutte le dimensioni tramite Mediacom Business e vende servizi pubblicitari e di produzione con il marchio OnMedia.

LEGGI ANCHE: Biglietti Sampdoria-Fiorentina, settore ospiti disponibile: orario e prezzi

LEGGI ANCHE: Moviola, Guida bocciato dai quotidiani: "Rigore inesistente indirizza la gara"

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Giudice Sportivo, Amrabat squalificato, Roma multata