Foto IG Cecchi Gori
Foto IG Cecchi Gori

L'ex centrocampista della Fiorentina, Giancarlo Antognoni, ha rivolto un bel pensiero a Vittorio Cecchi Gori. L'ex presidente della viola è infatti ricoverato da due giorni in ospedale in terapia intensiva. L'ex calciatore ha deciso di esprimere la sua vicinanza tramite un post sul proprio profilo instagram. Ricordiamo inoltre che Antognoni è stato un dirigente della Fiorentina anche nell'era Cecchi Gori.

Questo è quanto ha scritto: 

"Caro Vittorio, lo sai che ti voglio bene e in tutti questi anni ci siamo sempre sentiti e visti, tramite un comune amico ho notizie dirette dato che tu non puoi rispondere, ti auguro di riprenderti e rivederci presto. Un abbraccio"

cecchi gori

Ecco cosa ha è successo all'ex patron della Fiorentina:

Come riportato nella giornata di ieri dal quotidiano La Repubblica, Vittorio Cecchi Gori è ricoverato in terapia intensiva al Policlinico Gemelli per insufficienza respiratoria. Ha parlato in diretta su Rai1, ospite di “Storie Italiane”, Angelo Perrone, press agent e amico di Rita Rusic, le sue parole: “Vittorio era entrato lunedì al Gemelli per controlli previsti e legati ad una saturazione bassa, poi ieri ha avuto una crisi respiratoria ed è stato trasferito in terapia intensiva, per insufficienza respiratoria. Dopo ore di paura, l'ex senatore e presidente della Fiorentina (79 anni) sembrava essersi ripreso".  In quel momento l'ex presidente della Fiorentina affermava di stare bene, dicendo di essere sereno e che si trattava di una semplice polmonite. E' normale che a 80 anni ci si indebolisca, ora si spera in un miglioramento.

Supporter viola, daspo per quattro tifosi. I dettagli
Da Torino notizie importanti sulla sfida con la Fiorentina

💬 Commenti