Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

Intervenuto ai microfoni Sky e DAZN, oltre che in Sala Stampa, Vincenzo Italiano ha commentato la vittoria della Fiorentina per 2-1 sul Monza di Raffaele Palladino, parlando anche dell'avvicinamento alla finalissima di Conference League contro l'Olympiakos. Queste le parole di Italiano

Vincenzo Italiano si gode il 2-1 al Monza

Dobbiamo stare sempre sul pezzo perché abbiamo una gara davvero fondamentale e dobbiamo arrivarci con la testa giusta e con un grande spirito di squadra. Stiamo gestendo le energie, cercando di centellinare tutto e tutti, ma per fortuna stiamo giocando bene e con grande voglia nonostante le rotazioni. Sono contento, i ragazzi meritano questo perché stanno spingendo fortissimo […] Nico e Arthur in forma? Nico sta molto dal punto di vista fisico, dopo un periodo poco spumeggiante: averlo in questa condizione è importante per noi. Oggi mancava Ikonè, poteva esserci anche una staffetta ma ha dovuto giocarla tutta lui, ma è andata bene. Arthur ha fatto questo bel gol, quindi sono contento: sono felice per lui perché è in crescita, sta lavorando ottimamente, è un professionista molto serio […] Fiorentina una macchina da gol? Ci sono momenti in cui, se ti aggrappi a un solo calciatore e questo si inceppa, è una bella gatta da pelare. Se arrivano gol da tanti giocatori è una bella cosa. Sono tutti dati molto importanti, anche se comunque ci manca qualche punto. Abbiamo ancora da fare qualche punticino in campionato per arrivare al meglio alla finale con l'entusiasmo che serve.

Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

L'allenatore della Viola parla anche dei greci dell'Olympiakos

Cambio modulo del Monza? Ce lo aspettavamo, abbiamo cercato di sfruttare il loro lato debole e ci siamo riusciti alla grande L'aggressione alta la cerchiamo spesso, così come è vero che a volte prendiamo gol evitabilissimi. Una volta riconquistata palla, in ogni caso, abbiamo tanti uomini pronti ad aggredire gli avversari […] Cosa penso dell'Olympiakos? E' un avversario con qualità notevoli e giocatori di valore, come il loro attaccante, che segna tantissimo. Giocheremo anche nella loro terra, a casa loro. Vogliamo prepararci bene, sfruttando anche l'esperienza dello scorso anno, che ci ha fatto male ma ci ha insegnato tanto. Legame con la Fiesole? L'ho percepito dal mio primo giorno qui. Io e loro ci siamo fatti una promessa, cioè quella di tornare in Europa. Non pensavamo di presentarci a due finali in due anni, sarò sincero con voi. Ci sono stati anche alcuni confronti, ma sempre civilissimi. Adesso andiamo tutti insieme ad Atene, ma prima c'è da pensare al campionato . Dopo, proveremo a scrivere un epilogo diverso rispetto all'anno scorso.

Di seguito, il video integrale dell'intervista a Vincenzo Italiano, disponibile anche su YouTube

Fiorentina, nuovo tentativo per Gudmundsson? Lui vorrebbe restare in A...
Djuric: (Sky): "La Fiorentina è forte, il gol è una felicità a metà"

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi