fonte @acf instagram
fonte @acf instagram

L'ex attaccante viola Felice Evacuo ha parlato a Radio Bruno: "Il punto di ieri è un buon punto se astraiamo dal contesto, certo per come è andata la partita è un peccato per la Fiorentina non averla portata a casa. Nzola? Io l'ho conosciuto quando le sue erano solo grandi prospettive. Si è meritato la Fiorentina, ma le aspettative rispetto allo Spezia sono maggiori e in special modo dopo il dualismo Jovic-Cabral dello scorso anno. Italiano sa quali sono le sue potenzialità, si parla di un giocatore funzionale, mentre dal punto di vista realizzativo bisogna chiedere qualcosa anche agli altri perché io M'Bala non lo vedo un giocatore capace di fare 20 gol. La punta di Italiano viene incontro, fa sponda, apre spazi, io lo vedo molto adatto e anche ieri si è comportato in questo modo. Non è un centravanti classico come potevamo essere io o Riganò".

 


 

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Fiorentina, River preoccupato per i pochi gol di Beltran: Ecco il motivo

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi