Ci sono novità importanti per quanto riguarda la Premier League con precisione in casa Luton Town come vi avevamo raccontato questo pomeriggio.

Ecco cos'è successo

Attimi di terrore nel corso di Bournemouth-Luton Town, nella 17esima giornata di Premier League. Il capitano degli ospiti, Tom Lockyer, al 58° minuto è collassato sul terreno di gioco perdendo i sensi: la partita è stata poi interrotta lasciando il risultato sull'1-1. Il calciatore, trasportato in ospedale, ha fatto preoccupare tutti: compagni, tifosi e avversari. Scene drammatiche, con il gallese che era già stato protagonista di un episodio simile, nel corso della finale playoff di Championship giocata lo scorso giugno, poi successivamente operato al cuore e reso idoneo a riprendere l'attività sportiva a pieno regime. Il club, con una nota ufficiale, ha voluto tranquillizzare l'ambiente, dando un importante aggiornamento sulle condizioni del calciatore:

Il post del Luton

"Il nostro staff medico ha confermato che il capitano degli Hatters ha avuto un arresto cardiaco sul campo, ma è stato subito reattivo quando è stato portato via con la barella. Ha ricevuto ulteriori cure all'interno dello stadio, per le quali ringraziamo ancora una volta le squadre mediche di entrambe le squadre. Tom è stato poi trasferito in ospedale e possiamo rassicurare i tifosi sulle condizioni: al momento è stabile e si sta sottoponendo a ulteriori esami ,con la famiglia al suo fianco. Ringraziamo tutti per il sostegno, la preoccupazione e i messaggi affettuosi ricevuti. ".

premier
Calciomercato Fiorentina: tre nomi in lizza per sostituire Nico Gonzalez, uno su tutti
Serie A, il Napoli vince e allontana la Fiorentina

💬 Commenti