News

Ex viola, Iemmello preso a schiaffi: la moglie si sfoga

Ieri l'ex attaccante della Fiorentina Pietro Iemmello è stato schiaffeggiato durante il match Foggia-Catanzaro: ecco così successo

12.04.2022 23:30

Ieri durante il match Foggia-Catanzaro l'ex calciatore della Fiorentina Pietro Iemmello è stato protagonista di un brutto episodio. Una doppia invasione di campo e l’aggressione all’attaccante. Il giudice sportivo ha imposto due turni senza spettatori per il settore Nord e uno per il Sud dei rossoneri, oltre a una multa di 10.000 euro.

Sul 5-1 per gli ospiti un tifoso entra in campo e schiaffeggia il trentenne (ex del Foggia, che dopo i due gol era stato atterrato in area e aveva conquistato un rigore). Sul 6-2 c'è una nuova invasione con l'arbitro che espelle un collaboratore di Zeman.

La moglie Giulia Gorietti non ci sta e si sfoga via social:

 "È impensabile quello che è successo ieri, minacce di morte e tagli di gola mimati in diretta tv. Davanti a bambini che guardano la loro squadra. Non parlo mai di calcio, ma dopo ieri condanno il club Foggia che non sa gestire la tifoseria e le partite nel proprio stadio. Inutile che si dissociano nelle interviste, lo dimostrino con i fatti"

 

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Champions League: clamoroso, il Villareal elimina il Bayern