News

Italiano, il suo 4-3-3 traballa: novità in arrivo?

Il mister viola non ha mai cambiato il suo 4-3-3 che ormai è diventato un suo marchio; oggi però si pensa ad un cambio di modulo

Questa mattina si può leggere in una della pagine de la Repubblica, il focus sul modulo tattico di Vincenzo Italiano. L'allenatore della Fiorentina ritiene il suo 4-3-3 sia quasi una filosofia di vita che ha portato con se fin  fin da quando allenava i dilettanti, ma adesso appare prevedibile e scontato agli avversari, rispetto soprattutto allo scorso anno. 

Perin tecnico gigliato si tratta solo di un problema di interpretazione, anche se sta provando a cambiare qualcosa nello scacchiere, come se avesse capito ormai Contro Atalanta e Inter nei finali ha provato a giocare sia con Jovic che Cabral in attacco passando ad un 4-2-4, perdendo però molto equilibrio. 

La seconda opzione è quella del 4-2-3-1, che ha portato 3 punti vitali al Franchi contro il Verona grazie all'utilizzo di Barak tra le linee dietro Kouame. Con questo modulo però sicuramente si renderebbero più efficienti  Amrabat e Mandragora, ma si disperderebbero tutte le mezzali, ad esempio Duncan, Maleh e Zurkowski.

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Fiorentina-Inter, si muove la procura FIGC