News

Bernardeschi: "Momenti difficili alla Juve ma non ho rimpianti, fa parte della vita"

Un 2021 da incorniciare per Bernardeschi, grazie ad Euro 2020 ed il suo ritrovato stato di forma

Federico Bernardeschi ha rilasciato un'intervista a DAZN, in cui il calciatore di proprietà della Juventus ha avuto modo di parlare del suo 2021. A livello di club, nella prima metà dell'anno, sicuramente più delusioni che traguardi raggiunti, vista la mancata vittoria dello scudetto dei bianconeri. A luglio è arrivata tuttavia la vittoria di Euro 2020, ed ora, in campionato, sta fornendo numerosi assist e partecipando attivamente alla vena realizzativa della Juventus, in una Serie A estremamente competitiva. Ecco le sue dichiarazioni rilasciate a DAZN: 

"Ho passato momenti difficili anche qui alla Juventus, ma non rimpiango assolutamente nulla. Questi momenti mi sono serviti tantissimo perché mi hanno fatto crescere. La mia carriera è sempre stata un continuo salire, ma per forza di cose nella vita ci sono delle flessioni. È in occasioni simili che bisogna farsi delle domande, riflettere su dove si è sbagliato, su dove hanno sbagliato gli altri e su cosa si può migliorare in noi stessi per fare di più e risalire. E quando risali è 100 volte più bello”.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter