Foto di Giacomo Morini ©
Foto di Giacomo Morini ©

Intervenuto ai canali ufficiali della Fiorentina, il direttore sportivo Daniele Pradè ha commentato quanto accaduto al Castellani, con il pareggio per 1-1 tra gli uomini di Italiano e quelli di Davide Nicola. 

“Fischiato un rigorino…”

Queste le parole di Pradè: "Nel complesso abbiamo fatto un buon primo tempo, ma abbiamo preso due ripartenze in tutta la partita e in una abbiamo addirittura subito gol. A loro è stato fischiato un rigorino... Noi non siamo riusciti ad avere la reazione decisiva, però facciamo un passettino in avanti, e dobbiamo essere bravi a ritrovare la positività, altrimenti cadiamo in un momento di depressione che non ci possiamo assolutamente permettere per la classifica che abbiamo e per le nostre ambizioni […] Adesso abbiamo una settimana per preparare la partita con la Lazio e daremo il massimo contro una diretta concorrente per l'Europa. Dobbiamo vincere le partite, c’è poco da parlare: servono i fatti”.

Daniele Pradè con il neoacquisto Belotti
Daniele Pradè con il neoacquisto Belotti

Empoli 1-1 Fiorentina: i Viola non colgono l'occasione

La Fiorentina impatta ad Empoli per 1-1. Gli uomini di Vincenzo Italiano non riescono a strappare i tre punti al Castellani sprecando una grossa occasione. Nella prima mezz'ora vince la noia con le due compagini mai pericolose. A cambiare le cose ci pensa Lucas Beltràn che imbeccato bene in area da Mandragora si gira in un fazzoletto e batte Caprile. Un vantaggio che però viene vanificato da uno scialbo secondo tempo viola dove la Fiorentina si fa male da sola. Da un calcio d'angolo a favore parte infatti l'azione che porta al rigore per i padroni di casa ben realizzato da Niang. La partita da li si avvierà allo scadere senza sussulti ulteriori. Per quanto riguarda la partita di Pairetto, il fischietto è sufficiente, anche se il giallo per protesta gli sfugge di mano in qualche circostanza. Giusto il rigore per trattenuta di Faraoni.

Italiano (Mixed): "Pian piano recupereremo i nostri giocatori migliori"
L'opinione: "Non si addossino tutte le colpe a Italiano"

💬 Commenti