La Fiorentina Femminile di Sebastian De La Fuente, dopo le quattro reti incassate dalla Juventus, oggi le viola si fermano nel weekend di sosta della Poule Scudetto, una pausa che ci voleva. Dopo la conquista della finale di Coppa Italia, per le gigliate sono arrivate solo sconfitte (Sassuolo, Inter e Juventus) e nessun goal. Il campionato della Fiorentina Femminile riprenderà il prossimo 20 aprile alle ore 16:15, con la partita con la Roma al Viola Park. 

Le parole di De La Fuente

Sebastian De La Fuente,  ha parlato dell'ultima sconfitta subita con l'Inter. Ricordiamo infatti che le nerazzurre hanno vinto per 3-0 a Firenze, proprio nel giorno del ricordo al Viola Park per Joe Barone.

De La Fuente sulla sconfitta

Qualche certezza l'avevamo già persa a Sassuolo, ma oggi è stata un'altra giornata storta. Mi prendo la responsabilità della sconfitta perché non siamo riusciti a trovare il nostro gioco. Non siamo mai stati in partita, la colpa però è solo mia. Mentalmente, credo che ci siamo perché prima di Sassuolo, avevamo vinto contro la Juventus arrivando in finale di Coppa Italia. Ma non penso che ci siano nemmeno problemi fisici… Forse semplicemente io non sono stato bravo, perché oggi non ci è riuscito nulla

I tifosi ricordano Joe Barone

L'addio di Barone

Abbiamo vissuto una settimana particolare, ma non voglio che questo passi come un alibi. Abbiamo preso il primo gol dagli sviluppi di una punizione per noi e abbiamo fallito il gol del pari all'inizio della ripresa. Non siamo abituati a calare in questo modo, ma ripeto, non credo che ci sia nessun problema mentale. Si parla di calcio, non voglio che la morte di Barone passi come giustificazione per questa sconfitta. Questa è la prima partita in cui ho visto la Fiorentina in grande difficoltà dopo tanto tempo. La Champions League, nonostante tutto, è ancora alla nostra portata, anche se adesso lo Scudetto è molto lontano. Non voglio far passare il messaggio che la sua morte sia una scusa. Oggi non ci è riuscito nulla. Il nostro obiettivo resta la Champions, ci sono ancora diciotto punti in palio.

Belotti, i gol non arrivano ma c'è tanto lavoro dietro: cosa filtra sul suo futuro
Palladino: "Mi sento sottovalutato. Adesso penso solo alla..."

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi