News

Pozzi: " Alla Fiorentina e Italiano serve una prima punta"

Nicola Pozzi, ex attaccante blucerchiato intervenuto ai microfoni di Radio Bruno ha parlato della sfida di sta sera

Nicola Pozzi, ex attaccante blucerchiato intervenuto ai microfoni di Radio Bruno ha parlato della sfida di sta sera tra Sampdoria e Fiorentina, soffermandosi sugli attaccanti della viola.

Ecco le parole dell'ex attaccante: "Il problema del centravanti c'è per la Fiorentina. Sembrava che Cabral avesse preso il posto. Alla Fiorentina ora servirebbe una prima punta. Jovic non penso che lo sia. Questo non è il vero Jovic, poteva essere più utile Cabral. Anche se pure lui gioca bene in profondità. Nico prima punta credo che sia una situazione di emergenza totale. Kouamè è un giocatore prezioso e poche volte ha giocato male, senza Jovic si andrà su di lui come punta. Italiano ha bisogno di una prima punta, come N'Zola allo Spezia e Vlahovic alla Fiorentina. Se fossi nella Fiorentina cercherei di competere su entrambi i fronti, anche se contro il Braga non sarà facile."

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Giorgetti: "Coppa Italia non facile, fossi la viola prenderei una punta"