News

Cecchi: "Ikoné? Poco disciplinato. Non so quanto sia adatto al calcio di Italiano"

Il giornalista ha dato la propria opinione sulla Fiorentina, dopo il ritiro di Moena

A Radio Bruno ha parlato Stefano Cecchi. Queste le sue dichiarazioni:

“Ikoné? Non possiede disciplina. Difficile porlo nel calcio di Italiano. Zurkowski? Mi piace più lui di Maleh. Kouamé? Ha maggiore qualità realizzativa da esterno, rispetto a Sottil e Ikoné. Italiano? All'interno della partita cambia di parecchio il modulo di gioco. Solo quello di partenza è il solito”.

Leggi Anche >>> Addio Milenkovic? Non così scontato (fiorentinauno.com)

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Incredibile Juve, ingaggiato in società il guardalinee del famoso Catania-Juventus: i dettagli
MANUEL CORDERO
Redattore di FiorentinaUno.com. I miei ambiti sono la storia del calcio e le sue applicazioni sul campo: la tattica. Racconto e osservo cosa accadde e cosa accade.