Walter Sabatini
Walter Sabatini

Il diretto sportivo della Salernitana Walter Sabatini ha preso la parola durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo allenatore dei campani ed ex viola Fabio Liverani subentrato a Filippo Inzaghi recentemente esonerato. Il dirigente ha commentato la sconfitta nello scontro salvezza per 1-3 in casa contro l'Empoli e parlato delle possibilità ad oggi molto basse del mantenimento della categoria. Di seguito le sue parole.

Il dirigente della Salernitana Walter Sabatini
Walter Sabatini

La conferenza stampa di Sabatini

“Io me lo sento che riusciremo a salvarci. A molti farà ridere questa mia affermazione dopo la sconfitta contro l'Empoli che è stata per noi una mazzata importante, ma non mi importa. Abbiamo un nuovo allenatore pieno di idee. Grazie alla sua sensibilità e scaltrezza riuscirà a dare una svolta già a partire da questo pomeriggio. La sintesi per me è una necessità così come la verità. Non posso permettermi enfasi o ghirigori dialettici. Oggi pomeriggio voglio che Fabio venga da me e mi dica che questa squadra può farcela. Se devo dire una percentuale di salvezza, dopo l'ultima sconfitta è ovviamente ridotta, è del 3.5%.”

Ecco invece le parole di Liverani

"Dobbiamo diventare squadra in poco tempo ma le qualità ci sono. Ho accettato perché a prescindere dalle percentuali credo si possa ambire ad avvicinare le squadre davanti a noi. Non darei eccessiva importanza al sistema di gioco oppure ai numeretti".

“Credo sia una questione di mentalità, bisogna avere la giusta percezione del pericolo quando giocano gli altri così come quando stai giocando tu. Dobbiamo fare fatica. Oggi le partite si vincono per un calcio da fermo, un calcio d'angolo, o per la volontà di riempire l'area avversaria. E lo stesso vale per la fase difensiva”. Perchè un contratto di quattro mesi? “La società e il direttore mi hanno scelto per ciò che serve adesso. Abbiamo 4 mesi per conoscerci, per valutarci. Se ci salveremo, ragioneremo e capiremo le volontà”.

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/489444773382/brekalo-l-esterno-subito-in-gol-con-l-hajduk-spalato

 

 

 

 

Brekalo: l'esterno subito in gol con l'Hajduk Spalato
Designazioni aribtrali, fischietto in bocca per Chiffi

💬 Commenti