L'ex abritro Graziano Cesari durante la trasmissione televisiva Pressing ha analizzato l'episodio di sabato sera tra Milan e Fiorentina, che ha visto protagonista il centrocampista rossonero Loftus-Cheek reo di aver colpito la palla con la mano in aerea sul tiro di Sottil.

Loftus Cheek

 

Il commento

“Situazione molto particolare. Il centrocampista del Milan chiude anche gli occhi sul tiro di Sottil. Se Pobega non ha paura e tiene le mani dietro la schiena c'è qualcuno che sbaglia. Quindi è rigore per la Fiorentina. Non c'erano dubbi. Non può tenere le braccia in quel modo. Hanno anche controllato al Var. L'effetto carambola non c'entra nulla. Serve capire il comportamento del giocatore in queste situazioni”.

Nuovo Franchi? La Fiorentina in attesa. Europeo 2032? Favorita se...
Italiano ed il rischio di andare in confusione. C'è bisogno di cambiare

💬 Commenti