News

MARANI: "Procuratori? Sto dalla parte della Fiorentina, ma sono stati i club a creare il mostro"

06.10.2021 13:45

Matteo Marani, Vice-Direttore di Sky Sport, ha parlato a Lady Radio. Ecco la sua opinione sui procuratori in generale  e sulla situazione in casa Fiorentina: “Mi schiero dalla parte dei club, dalla parte della Fiorentina. Non si può sottostare al ricatto dei grandi agenti. Il calcio italiano ha fatto uscire 150 mln per i procuratori all'anno. Ma sono anche i club ad aver creato il mostro. Io credo che oggi si debba intervenire. Esempio: Donnarumma il Milan lo ha comprato da Raiola. Lo ha comprato dal procuratore. All'inizio il procuratore prendeva il 5 per cento sull'ingaggio del giocatore. Ora prendono soldi dalle mediazioni. Commisso? Con la crisi che c'è, lui non sarà solo in questa battaglia contro gli agenti. I club non possono più andare avanti a ricatti e pressioni. Penso che i no aumenteranno. La situazione è drammatica. Mi auguro che i presidenti si aiutino e diano una svolta culturale. Sto dalla parte dei club che dicono, sto con Commisso. I tifosi della Fiorentina penso che comprenderanno. Alcuni procuratori hanno usato pure loro per ottenere degli aumenti di contratto o dei rinnovi”.

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili Social: Instagram, Facebook e Twitter
MIRABELLI, L'ex DS del Milan sui procuratori: "Ci sono procuratori che cercano di sostituirsi ai direttori sportivi"