@Arthurcabral98
Copertina

Cabral e Ikoné, da Piano B a stelle della trasferta: la rivincita di ACF

La Fiorentina può gioire a fronte di un'ulteriore soddisfazione: Cabral ed Ikoné, arrivati a gennaio durante la finestra di mercato invernale, stanno mettendo in campo ottime prestazioni

I risultati fin qui ottenuti dalla Fiorentina meritano grandi complimenti. Oltretutto, se si pensa agli interventi sul mercato anche a gennaio, ACF ha tesserato vari giocatori che si potevano considerare quasi dei “Piani B”. 

Come riportato dal quotidiano sopracitato, Cabral è arrivato una volta che il Sassuolo ha svelato le esigenze economiche per prelevare Scamacca. Discorso analogo per Ikoné: il francese ex Lille è arrivato a Firenze solo una volta la pista di mercato che portava a Domenico Berardi è stata “ufficialmente" dichiarata inarrivabile. La Fiorentina si prende dunque una rivincita, godendosi le prestazioni ed i gol dei neoacquisti sopracitati, essendo perfettamente a conoscenza che per ottenere ottimi risultati bisogna innanzitutto porre i giocatori nelle giuste condizioni giuste. 

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
ACF, un post Vlahovic da favola nel segno di Cabral e Ikoné